La pesca a strascico: una tragedia crudele che si consuma sui fondali, sulle barche da pesca… e che alla fine genera estinzione di organismi marini ed attività umane connesse.

La pesca a strascico: una tragedia crudele che si consuma sui fondali, sulle barche da pesca… e che  alla fine genera estinzione di organismi marini ed attività umane connesse.

Morire soffocando, video-choc sulla pesca a strascico. 

 

-> CONSULTA L’RTICOLO COMPLETO DI LAZAMPA.IT

La pesca a strascico: una tragedia crudele che si consuma sui fondali, sulle barche da pesca… e che alla fine genera estinzione di organismi marini ed attività umane connesse.

La pescheria di Rialto verso la chiusura dopo più di mille anni

Venezia rischia di perdere uno dei suoi simboli: i pescivendoli erano 18, ne è rimasta la metà. Nel ’90 un banco valeva 100 mila euro, oggi non si trovano acquirenti vendendolo a 12 mila.

Il cuore di Venezia è a un passo dallo smettere di battere. Il mercato del pesce di Rialto, uno dei simboli della città, è in grave difficoltà. Ogni giorno migliaia di turisti passano nelle logge che da secoli ospitano i banchi, ai piedi del più imponente ponte sul Canal Grande. Non sanno che quel mercato sta combattendo la più grave crisi mai attraversata. La minaccia non si chiama solo grande distribuzione ma soprattutto spopolamento.

-> CONSULTA L’ARTICOLO “LA PESCHERIA DI RIALTO VERSO LA CHIUSURA DOPO PIU’ DI MILLE ANNI” SUL SITO LASTAMPA.IT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *