Il Pesce che Mangiamo

Il Pesce che Mangiamo

L’istituto per gli Studi sul Mare e SlowFood Milano col progetto “Blue Food: Green Future?”, vi invitano a partecipare ad un nuovo corso interamente dedicato a una delle più attuali vie di analisi dei nostri mari: consumo SOSTENIBILE e approccio RESPONSABILE verso le risorse che il mare ha da offrire.
Un approccio scientifico e culturale multidisciplinare ci condurranno verso una maggiore consapevolezza nei confronti dello stato dei nostri mare, per puntare all’adozione di atteggiamenti quotidiani quanto più sostenibili possibile.

Tutto questo con uno sguardo sempre attento all’attualità del nostro mare, al suo stato di salute, ai problemi e alle future prospettive di gestione e conservazione di questa preziosissima risorsa.

23 gennaio h. 20:30 – Registrazione partecipanti

PRIMA SERATA: dal mare al banco del pesce
– impariamo a conoscere i pesci per sapere cosa mangiamo e quale è l’impronta ecologica del nostro consumo
– chi sono e da dove arrivano
– la “biodiversità” dei nostri consumi ittici

30 gennaio h. 21:00
SECONDA SERATA: Pesca artigianale vs pesca industriale
– la stagionalità e selettività del pescato
– lo sforzo e gli strumenti di pesca
– quali forme di pesca si possono considerare sostenibili? E gli Allevamenti?

6 febbraio h. 21:00
TERZA SERATA: impariamo a mangiarli “sostenibili” 
– considerazioni sullo stato attuale del rapporto tra gli oceani e gli stili di consumo
– buone pratiche e strumenti utili per una scelta più sostenile nei nostri consumi
– report del progetto di monitoraggio sui consumi ittici nella piazza di Milano

13 febbraio h. 21:00
LA CENA: Tutti a cena di pescato sostenibile
Grazie a filiere di approvvigionamento controllato, potremo degustare dei piatti di pescato sostenibile preparati da Mario Martucci, chef de La Viscontea di Bereguardo

Quota di partecipazione corso:  € 50 / € 45 per i soci Slow Food

Nel caso non venisse raggiunto il numero minimo di 13 partecipanti il corso non avrà luogo e le quote eventualmente versate saranno interamente restituite.

Quota extra di partecipazione alle serata del 13 febbraio: 25 €

A tutti i partecipanti verrà fornito, in formato digitale, il materiale didattico; al termine del corso sarà consegnato l’attestato di frequenza rilasciato da Istituto per gli Studi sul Mare e SlowFood.

Il corso si terrà negli spazi della sede milanese di SlowFood, sita in VIA ETTORE PONTI, 13

La prenotazione si effettua telefonando al numero 02.80.44.87 da lunedì a venerdì in orari ufficio o inviando una mail a: ism@verdeacqua.org o milanoslowfood@gmail.com
indicando nome e cognome, indirizzo e-mail e numero telefonico di riferimento.

L’iscrizione si completerà con il versamento della quota corso a Slow Food Milano IBAN IT13 A033 5901 6001 0000 0101 976

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *