A Messina si lotta da 48 ore per liberare un capodoglio dalle reti

Sono ormai 48 ore che una squadra di sub con biologi e la guardia costiera stanno lavorando al largo dell’Isola di Salina, nelle Eolie, per liberare un capodoglio rimasto impigliato e ferito in una rete da pesca illegale. Vedi Articolo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *