L’Italia difende i mari dalla pesca intensiva: arriva la “Zona economica esclusiva”

Atteso da 26 anni, il provvedimento arriva da oggi alla Camera come progetto di legge sostenuto dalla maggioranza: istituisce un’area fino a 200 miglia dalle coste per poi andare a trattare eventuali conflitti con i Paesi contigui o confinanti. Vedi Articolo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *