Vongolare a pesca nell’Area marina protetta, insorge il Wwf: chi controlla?

Chi controlla l’Area marina protetta Torre di Cerano? E’ la domanda che pone il Wwf di Teramo alla luce della nuova “invasione” di pescherecci nei confine dell’area che per legge dovrebbe essere tutelata. L’associazione ambientalista denuncia in una nota la presenza questa mattina all’alba di alcune vongolare nel tratto di mare dell’Area marina nonostante il divieto assoluto di pesca. Vedi Articolo

 

Castellammare – Vongole pescate alla foce del Sarno, scattano sequestri e denunce

Prosegue incessante l’attività di indagine e di prevenzione sul territorio di giurisdizione finalizzata a perseguire e debellare l’attività posta in essere da una vera e propria organizzazione dedita alla pesca abusiva di vongole e altri molluschi presso la foce del Fiume Sarno. https://www.stabiachannel.it/Cronaca/castellammare-vongole-pescate-alla-foce-del-sarno-scattano-sequestri-e-denunce-85392.html